Centro Studi Olistici Brahma Vidya: un weekend per conoscere se stessi

Un intero fine settimana dedicato alle arti olistiche. Si parte da un pensiero: la nostra esistenza è circolare, non c’è punto d’inizio né punto di fine. Corpo, mente e spirito sono un’unica cosa, quindi possiamo scegliere noi da dove partire.

Il weekend olistico di Centro Studi Olistici Brahma Vidya propone un viaggio verso la conoscenza di sé, per sperimentare i possibili inizi, farne esperienza e individuare il migliore.

Sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre 2017 l’appuntamento è con lo yoga, la chinesiologia, la meditazione, la riflessologia plantare, e molto altro ancora. Per un’immersione totale nel cerchio della vita.

Il sentiero dello Yoga

Centro Studi Olistici Brahma Vidya A.S.D.

Le Asana (posizioni), il Pranayama (respirazione), e la meditazione…

 

Sabato 30 settembre

Ecco il fitto programma di sabato 30 settembre al Centro Studi Olistici Brahma Vidya.

In Sala India si susseguiranno i seguenti appuntamenti:

  • 9.30 – 11.30: Scopriamo i segreti della pratica del Qi Gong e dello yoga thailandese, attraverso la lezione pratica di Maria Viglione
  • 11.45-12.45: Tai Chi Chuan: le 108 forme dello stile yang, a cura di Anna Illario
  • 14.30-15.45: La Chinesiologia Touch for Health. La chiave per ottenere la comunicazione tra mente e corpo , rinvigorendo in salute.  Condurrà l’incontro Simonetta Lisa.
  • 16-18: Destinazione dentro di te. Un percorso guidato di consapevolezza, con tanto di assaggi esperienziali da degustare in un clima familiare. Conduce Dora Cazzadore.
  • 18.30-20: Lo Yoga integrale, la scienza del giusto vivere. Una lezione a cura di Renata Carpignano, insegnante di yoga dal 2008 e fondatrice del Centro Studi Olistici Brahma Vidya.
  • 20.30-22: Meditazione con gli arcani maggiori dei tarocchi, per scoprire qual è l’arcano più significativo in questo preciso momento della vostra vita, e incontrarlo in un’esperienza di dialogo e confronto. I relatori saranno Maura Tuveri e Pierluca Zizzi.

In Sala Tibet, invece, sono previsti questi incontri:

  • 10-13: La riflessologia plantare, l’essere umano in pochi centimetri. Seguirà una dimostrazione pratica, ed eventuali approfondimenti individuali su appuntamento.
  • 16.30-18: La chirologia, lo studio della mano attraverso la sua forma e le sue proporzioni, utile per costruire i tratti distintivi della personalità. Un piccolo seminario teorico-pratico a cura di Dario Lucchetta.

Nel corso del pomeriggio, è possibile prenotare un massaggio shiatsu con l’operatore Andrea Curci.

Domenica 1 ottobre

Se il programma della prima giornata vi ha lasciato estasiati, allora non potrete che rimanere a bocca aperta anche per gli appuntamenti di domenica.

Ecco gli eventi in Sala India:

  • 9.30-11-30: Il cosmo sciamanico, viaggio nei regni spirituali. Verranno illustrate le tre dimensioni differenti che costituiscono il cosmo sciamanico, e si farà l’ esperienza del Viaggio Sciamanico nel mondo inferiore. Conduce Elisa Testa.
  • 11.45-13: Il metodo di difesa personale adattata, cioè come applicare realisticamente le tecniche di autodifesa a propria misura. I partecipanti saranno guidati dall’istruttore Gianclaudio Vianzone.
  • 14.30-15.15: La riprogrammazione quantica subconscia o Rqs, come riconquistare la propria libertà emozionale. A cura di Stefano Meletti.
  • 15:15 – 16:  La strumento Psych-K: che cos’è e come può aiutare a trasformare a tuo vantaggio le credenze inconscie. A seguire dimostrazioni pratiche e approfondimenti individuali su appuntamento. A cura di Stefano Meletti.
  • 15.15-17.45: Le costellazioni familiari multidisciplinari  e creative. Verranno illustrate le diverse tecniche applicate di simbologia, danza e psicomagia. Conduce Mario Roffinot.
  • 18-19: La tecnica di autodifesa Krav Maga, con l’istruttore Gianluca Loioduce.
  • 19.30-20.15: rilassamento con meditazione guidata, condotto da Renata Carpignano.

In Sala Tibet, invece, per tutta la giornata si eseguiranno massaggi e trattamenti energetici su prenotazione.

È richiesto un contributo di euro 15 per la partecipazione a 3 eventi a scelta compresi i trattamenti individuali; per ogni evento aggiuntivo il contributo sarà di euro 5,00.

Il Centro Studi Olistici Brahma Vidya: la scuola di crescita spirituale

Il Centro Studi Olistici Brahma Vidya è stato fondato nel 2006 da Renata Carpignano.

Col tempo è maturato un grande progetto: creare un luogo in cui portare avanti tutti gli insegnamenti utili per una crescita spirituale. O, almeno, per il raggiungimento di un autentico benessere attraverso l’applicazione di tecniche alternative rispetto a quello comunemente diffuse.

Il Centro Studi Olistici Brahma Vidya nasce quindi come luogo di incontro tra discipline orientali e occidentali: qui ognuno può seguire le proprie inclinazioni naturali nel percorso di arricchimento interiore.

Una seconda funzione è sempre stata quella di racchiudere in questo spazio le pratiche di benessere meno “commerciali”, ma più selezionate ed efficaci. In questo modo, chiunque può riappropriarsi armoniosamente del proprio tempo e del proprio equilibrio psico-fisico e spirituale, per il raggiungimento del pieno sviluppo dell’ auto-coscienza animica.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui corsi di yoga a Torino?
Iscriviti alla nostra newsletter!

 

Lascia un commento